Passa al contenuto

SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA!

IMPIANTO IDRAULICO DEL CAMPER

IMPIANTO IDRAULICO DEL CAMPER | Destinazionecamper

Ogni camper è dotato di un impianto idraulico che lo rende indipendente.

Al suo interno si può cucinare, lavare... Si ha dell'acqua sempre disponibile, proprio come una vera casa. A differenza di questa però, il camper si sposta e non può essere collegato permanentemente ad un sistema di carico e scarico.

Quindi come è fatto e come funziona l'impianto idraulico del camper?

>

CARICHIAMO L'ACQUA NEI SERBATOI

caricare acqua camper
L'acqua viene caricata attraverso il che comunica con i (generalmente di capacitá compresa tra 100 e 120 litri).

IL BOCCHETTONE

Viene montato sulla parete del camper, forata come per montare una finestra (vedi ). Ha 2 attacchi: uno per il tubo dove passa l'acqua e un altro più piccolo. Collegando gli sfiati delle taniche a quest'ultimo, abbiamo un duplice vantaggio:
  • quando riempiamo, capiamo che i serbatoi sono pieni perchè esce l'acqua dal bocchettone esterno

  • siamo sicuri che le taniche non perderanno acqua dagli sfiati, che sono necessari. Se l'aria non può entrare, l'acqua non può uscire


I SERBATOI

Possono essere montati dentro alla cellula, protetti e isolati, oppure fuori, sotto al pianale del mezzo. Per ottimizzare gli spazi interni ad esempio si utilizza il , specialmente nell'allestimento di furgoni.
Un'altra soluzione molto utilizzata è incassarli sotto una panca, o meglio costruircela sopra.

Di solito sono di colore bianco per poter vedere meglio cosa c'è dentro. Vengono fissati al pavimento usando specifico.

In caso di montaggio esterno, i serbatoi vengono fissati con l'apposito che garantisce il massimo della sicurezza e della praticità. Usando si sfruttano tutti i fori già presenti nel telaio. Per perfezionare il fissaggio si possono usare anche i .

Solitamente si tende a sfruttare lo spazio disponibile negli spazi tra le travi del telaio montando 2 o più serbatoi comunicanti.

Può essere utile montare una e ogni serbatoio esterno per proteggerlo da urti e gelate.

Altri consigli su come attrezzarti per il freddo, li puoi trovare nella dedicata.

>

L'ACQUA ENTRA IN CIRCOLO

pompa acqua camper
Una volta caricata, l'acqua viene messa in circolo da una pompa a 12V. Ne esistono di 2 tipi: o .
 

A PRESSOSTATO

Lavora con un regolatore di pressione che la fa partire automaticamente quando apriamo un rubinetto, la doccia, o lo sciacquone della toilette. È montata esternamente al serbatoio e pesca l'acqua con un tubo.
 

A IMMERSIONE

Installata dentro il serbatoio, parte ogni volta che le viene data corrente. Per funzionare, necessita di (specifici per veicoli ricreazionali) che all'apertura dell'utenza chiudono anche il contatto elettrico.

Personalmente preferisco impianti realizzati con la pompa a pressostato, sia perchè durano di più, sia perchè sono più performanti e hanno una gamma molto più ampia di rubinetteria tra cui poter scegliere.

Le pompe a immersione d'altro canto sono totalmente silenziose essendo sott'acqua, e hanno ingombro limitato ai tubi che entrano ed escono dalla tanica.
Inoltre in caso di grossi impianti con molti metri di tubi e utenze, o semplicemente per avere un getto della doccia più deciso, si monta una migliorando notevolmente la resa.

>

LE UTENZE USANO L'ACQUA

utenze acqua camper
L'acqua dalla pompa passa alle utenze del veicolo tramite appositi di 12mm, progettati per il massimo della sicurezza sia dal punto di vista fisico (non esplodono, non perdono, restano flessibili per anni e anni) che igienico-sanitario.

Nel caso di impianti con pompa a pressostato per regolarizzare il flusso d'acqua si aggiunge un da 0,5L dopo la pompa.

pompa vaso espansione camper

Oltre che alle utenze come  , e al , l'acqua va al BOILER.
 

BOILER A GAS CON ACCUMULO

Ne esistono di vari tipi, il più diffuso in assoluto è sicuramente il nei suoi vari modelli. Un contenitore in acciaio inox pieno d'acqua viene riscaldato da una fiamma a gas.Sicuramente una garanzia, sia per resa che per durata. Semplici da montare e da usare, in circa 20 minuti forniscono acqua sufficiente per 2-3 docce. Spesso viene usato anche come riscaldamento: una ventola fa girare l'aria intorno al boiler caldo a 60° e, tramite un sistema di porta calore in tutto il camper.

BOILER A GAS ISTANTANEO

Un altro tipo di boiler, recentemente messo in vendita, sono quelli .
Si tratta di dispositivi che funzionano sempre a gas, scaldano istantaneamente l'acqua che li attraversa ma non hanno accumulo. Il vantaggio è che garantiscono acqua calda infinita, lo svantaggio è che non possono fare da riscaldatori per l'aria.

Personalmente ritengo che, per chi ha l'impianto del gas sul camper, la soluzione migliore sia questo tipo di boiler in accoppiata con un .

BOILER ELETTRICI

La diffusione degli impianti al litio porta sempre più camperisti a costruire mezzi gas-free, senza bombola o bombolone. In questi casi (e non solo) si può scaldare l'acqua con i .

Sono fatti come i boiler a gas con accumulo, ma qui la fonte riscaldante è una resistenza elettrica.

Oltre ad un in grado di reggerlo, bisogna tener conto che di solito sono più lenti di quelli a gas, o meno capienti. Inoltre le resistenze a 220V sono preferibili a quelle a 12V perchè soffrono meno la dispersione lungo i cavi (circolano molti meno Ampere).

BOILER A GASOLIO

Infine la tipologia più costosa di tutti: i boiler alimentati a gasolio. In questo caso, l'accumulo d'acqua viene riscaldato dal calore creato con la combustione del diesel. Con consumi paragonabili ai sistemi a gas, viene montato principalmente per comodità d'uso: è più semplice fare rifornimento di gasolio che di gas, specialmente all'estero. A meno di non avere il .

OGNI SOLUZIONE HA I SUOI PRO E I SUOI CONTRO.
NON NE ESISTE UNA NETTAMENTE SUPERIORE ALLE ALTRE: DIPENDE DAI BISOGNI E DALLE ABITUDINI DI OGNI CAMPERISTA, OLTRE CHE DAL BUDGET A DISPOSIZIONE.

>

L'ACQUA VIENE SCARICATA

scarichi acqua camper
L'acqua, una volta utilizzata, va a finire negli scarichi e da lì tramite arriva nei ,

Essi sono installati sotto al pianale e sono identici a quelle delle chiare. 
Solitamente sono di colore nero per evitare il formarsi di alghe e sedimenti semisolidi dovuti al sole. Valgono gli stessi consigli per la coibentazione dati in precedenza.

Può capitare che con il caldo si sentano odori sgradevoli provenire da queste taniche: si può risolvere montando un SIFONE su ogni scarico e TAPPANDOLI.
Per sgrassarle si butta un bicchiere di , non dovesse bastare un goccio di solitamente risolve.Evitare di buttare la scolatura della pasta e del cibo in genere riduce notevolmente. il problema della puzza.

In ogni caso consiglio di aprire periodicamente i tappi d'ispezione e dare una sciacquata all'interno dei serbatoi.

Lo scarico avviene tramite un RUBINETTO o una GHIGLIOTTINA e va fatto nelle . Farlo altrove significa disperdere nell'ambiente sostanze nocive contenute nei vari saponi e shampoo ed è passibile di multa.

Anche svuotare nei tombini è da evitare perchè le fognature cittadine sono pensate per gestire le acque piovane, non quelle grigie.

Può capitare di non trovare la classica griglia a terra, o di non  voler spostare il camper piazzato in campeggio: in questo caso serve avere una a bordo.

>

impianto idraulico camper
Come vedi, l'impianto idraulico del camper non è niente di complicato. Tuttavia dato che ci passa acqua che usiamo noi, bisogna tenerlo sempre in perfetta efficienza. Per scoprire come fare una corretta manutenzione e disinfezione annuale, ti rimando a questa : prevenire è meglio che curare!
 
Spero che questa guida sia utile a chi deve costruire l'impianto idraulico del proprio camper partendo da 0, a chi deve ripararne uno e a chi è semplicemente curioso di sapere come è fatto e come funziona!

Creiamo ordini per ogni esigenza. Tutti gli articoli necessari a realizzare un impianto funzionante dalla A alla Z spediti a casa tua, solo da montare. Semplice ed immediato.

info utili

lascia un commento

I commenti vengono approvati prima della pubblicazione

Hi there

Welcome Guest
We typically reply within minutes
James
Hello! James here from Support team,this is sample text. Original text will display as per app dashboard settings